Loading

PATENTE B

La patente B si può conseguire a partire dai 18 anni di età sostenendo un esame teorico (se non ha conseguito la patente A1) e uno pratico.

ESAME

  • La PROVA TEORICA consiste in una scheda a quiz da 40 domande. Per essere idoneo non devi commettere più di 4 errori. Prima di presentarti all’esame di guida dovrai effettuare almeno 6 ore di guida certificata presso la nostra autoscuola. Si tratta di guide specialistiche (2 ore su strade extraurbane, 2 ore in autostrada, 2 ore in condizioni di visione notturna) che vanno certificate e sono soggette a controllo.
  • La PROVA PRATICA dura almento 30 minuti durante i quali dovrai dimostrare il controllo del veicolo, la conoscenza delle norme di precedenza ed il comportamento nel traffico su vari percorsi, compreso quello autostradale.

VEICOLI DA CONDURRE

La patente B permette di condurre:

  • AUTOVEICOLI fino a 3500 kg, fino a 8 passeggeri più il conducente, anche con rimorchio leggero, purchè il peso complessivo sia minore o uguale a 3500 kg.
  • Tutte le MACCHINE AGRICOLE.
  • MACCHINE OPERATRICI non eccezionali.

Solo in Italia consente di condurre:

  • MOTOCICLI di cilindrata fino a 125 cc e massimo 11 kw.
  • TRICICLI con più di 15 kw ma solo a 21 anni.

PATENTE B96

Inoltre qualora la combinazione motrice e rimorchio superi 3500 kg fino a 4250 kg, è richiesto il superamento di una prova di capacità e comportamento, un esame di guida, su un veicolo specifico.
In caso di esito positivo verrà rilasciata una patente con apposito codice comunitario 96.

CONTATTACI TROVA AUTOSCUOLA PIU' VICINA

Per perfezionare la tua preparazione A DISPOSIZIONE PER TE

Hai la possibilità di prepararti per l’esame di teoria comodamente a casa tua con le nostre video lezioni.
Un fidato alleato per aiutarti ad imparare a guidare in completa sicurezza, in tutte le diverse condizioni climatiche e di traffico, ancor prima di ottenere il foglio rosa!

HAI 17 ANNI E LA PATENTE A1? INIZIA AD ESERCITARTI ALLA GUIDA!

PATENTE B96

Si tratta di una estensione della patente B.
Consente di condurre autovetture trainanti un rimorchio non leggero (superiore a 750 kg) purchè la massa massima autorizzata del complesso veicolare non sia superiore a 4250 kg.

Si può conseguire assieme alla patente B o anche successivamente.
In entrambi i casi devi sostenere uno specifico esame di guida.

ESAME

Se si possiede la patente B, si dovrà eseguire solamente le seguenti manovre:

  • Accelerazione e decelerazione;
  • Retromarcia;
  • Frenata, spazio di frenata e frenata/schivata;
  • Cambio di corsia;
  • Oscillazione di un rimorchio;
  • Sgancio di un rimorchio dal veicolo a motore e riaggancio allo stesso;
  • Parcheggio.

CONTATTACI TROVA AUTOSCUOLA PIU' VICINA

PATENTE BE

La Patente BE si può conseguire a partire dai 18 anni e devi aver conseguito la patente B.

Se hai sostenuto l’esame di teoria per la patente B prima del 02/12/2013, dovrai sostenere un esame teorico che si svolge con il metodo orale e una prova pratica. Se hai sostenuto l’esame di teoria per la patente B dopo il 02/12/2013, dovrai sostenere solo una prova pratica.

ESAME

La PROVA PRATICA dura almento 30 minuti durante i quali dovrai rifare in parte l’esame della patente B (prepararsi a guida sicura, regolazione del sedile, specchietti, controllo della frizione, del freno e dei collegamenti elettrici) ed in più manovre specifiche in area chiusa o in luoghi poco frequentati:

  • Aggancio e sgancio del rimorchio dalla motrice. All’inizio della manovra il veicolo ed il rimorchio devono trovarsi l’uno di fianco all’altro e non uno dietro l’altro
  • Marcia indietro in curva.
  • Parcheggio in sicurezza per operazioni di carico/scarico.

La massa complessiva deve essere superiore a 4.250 kg.

VEICOLI DA CONDURRE

La patente BE consente di guidare complessi di veicolo composti da motrice di massa complessiva non superiore a 3500 kg per il trasporto di non più di 8 persone oltre il conducente e rimorchio con massa massima autorizzata maggiore a 750 kg ma non superiore a 3500 kg. La massa massima del complesso non deve superare 7000 kg.

CONTATTACI TROVA AUTOSCUOLA PIU' VICINA

PATENTE BS

La Patente BS, o patente speciale, è una patente di guida che attesta l’idoneità del conducente affetto da disabilità a condurre un’autovettura modificata secondo le proprie esigenze.

IL CERTIFICATO DI IDONEITA’

Per ottenere il CERTIFICATO DI IDONEITA’, il diversamente abile deve sottoporsi ad una visita medica pressso l’apposita Commissione Medica Locale. Durante la visita di accertamento, il diversamente abile può presentare ulteriore documentazione clinica (purchè rilasciata da un servizio di riabilitazione o da uno specialista della propria malattia invalidante) e farsi assistere, a proprie spese, da un medico di fiducia.

Il certificato di idoneità rilasciato dalla Commissione Medica Locale ha validità di 6 mesi. Sul certificato vengono specificati quali dispositivi il diversamente abile deve applicare sul proprio veicolo (il collaudo dei mezzi adattati vine effettuato dalla Motorizzazion Civile) e gli stessi saranno riportati sul foglio rosa e sulla patente di guida con un codice cumulativo.

ESAME

  • La PROVA TEORICA consiste in una scheda a quiz da 40 domande.
    Per essere idoneo non devi commettere più di 4 errori. L’esame di pratica, invece, dovrà essere effettuato su un veicolo che presenta gli adattamenti prescritti. La Commisione Medica indica nel certificato di idoneità quelli che sono i dispositivi di guida che il diversamente abile dovrà utilizzare; queste modifiche devono essere riportate sul foglio rosa e successivamente sulla patente di guida.
  • La PROVA PRATICA dura almento 30 minuti durante i quali dovrai dimostrare il controllo del veicolo, la conoscenza delle norme di precedenza ed il comportamento nel traffico su vari percorsi, compreso quello autostradale.

CONTATTACI TROVA AUTOSCUOLA PIU' VICINA

PATENTE B1

La patente B1 si può conseguire a partire dai 16 anni di età sostenendo un esame teorico e uno pratico.

ESAME

  • La PROVA TEORICA consiste in una scheda a quiz da 40 domande. Per essere idoneo non devi commettere più di 4 errori.
  • La PROVA PRATICA è composta da due fasi, la prima fase si tiene all’interno di un piazzale chiuso, dove dovrai dimostrare il controllo del veicolo a bassa velocità. La seconda parte viene svolta su strada e dovrai dimostrare la conoscenza delle norme di precedenza e comportamento nel traffico.

VEICOLI DA CONDURRE

La patente B1 permette di condurre:

  • QUADRICICLI non leggeri la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 400 kg (esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici) la cui potenza netta del motore non deve superare i 15 kw.

CONTATTACI TROVA AUTOSCUOLA PIU' VICINA