home-header

servizio-singolo

Conversione patente

Conversione patente

Se sei uno straniero residente in Italia, puoi circolare con la patente di guida rilasciata dal tuo paese per un anno dall'acquisizione della residenza, purchè sia accompagnata dal Permesso internazionale di guida o da una traduzione giurata della stessa.

Alla scadenza di un anno potrai, nei casi in cui è previsto, convertire la tua patente di guida in una italiana o diversamente conseguirla ex novo.

La conversione delle patenti straniere è possibile per tutte le patenti rilasciate dagli stati appartenenti all'Unione Europea, per quelle rilasciate dagli stati extra U.E, è possibile solo per quelle con i quali l'Italia ha stabilito rapporti di reprocità.

Le patenti rilasciate dagli stati extra U.E. devono essere convertite entro 4 anni dall'acquisizione della residenza in Italia.

Per richiedere la conversione dovrai aver conseguito la patente di guida straniera prima di aver ottenuto la residenza in Italia.

Al momento della richiesta di conversione dovrai presentare la patente estera in corso di validità.

Alla consegna della patente italiana ti verrà ritirata la patente straniera.

servizi-patente

footer
pager